Filippo Seganti | LAB71 Architetti

Architetto laureato alla facoltà di architettura di Valle Giulia di Roma, con una tesi sperimentale sulla trasformazione della città informale e degli slums brasiliani. Durante il suo percorso universitario collabora con altri studenti a diversi concorsi vincendo nel 2005 “Domino la casa Possibile”. Concorso per studenti, proposto dall’onlus Arcenciel, per la realizzazione di alloggi a basso costo per l’inclusione sociale nella provincia di Bologna.

Negli anni successivi collabora con l’arch. Alessandro d’Onofrio nei lavori dell’associazione STALKagency con la quale si occupa di conferenze d’architettura, installazioni artistiche e allestimenti museali. Durante questo periodo ha la possibilità di sviluppare varie competenze in ambito architettonico/allestitivo partecipando da vicino alla fase concettuale, progettuale e realizzativa di eventi e mostre. Successivamente partecipa all’allestimento della mostra inaugurale del MAXXI: SPAZIO.

Nel 2011 inizia la collaborazione con lo studio LAB71 architetti in occasione della prima gara per Alfa Romeo. Successivamente continua la sua collaborazione, prima come architetto e poi come project architect occupandosi di seguire tutte le fasi dei lavori, dall’ideazione alla realizzazione. Dal 2016 è diventato responsabile della sicurezza in cantiere e segue, come responsabile dei lavori, i cantieri fieristici di Leonardo in vari continenti.

Progetti

News